Come scegliere un cellulare in base alle radiazioni

Ieri avevo deciso di comprarmi un piccolo telefono, stile nokia 3310, da avere con me al posto dello smartphone per sconnettermi un po. Guardando su Amazon avevo giusto adocchiato un nokia da 25 euro, che in più, nelle descrizioni c’era scritto che il livello di radiazioni (dette SAR “Specific absorpion rate”) era 0 W/Kg, cioè nulla, ..ottimo! Un po’ sorprendente ma mi tornava, e mi ricordavo infatti che gli smarphone emettono più radiazioni che i vecchi cellulari. Ho approfondito la questione e ho scoperto che invece non è per niente così e che i vecchi cellulari emettono spesso molto di …

Continue Reading

Eventi a Roma

Nel deserto dei Tartari che è diventata Roma con la pandemia, ho pensato di metter su questa paginetta con gli eventi carini che ci sono in giro. Il focus è la musica dal vivo di qualità, eventi “militanti”, arte, o qualsiasi cosa che faccia incontrare persone in una situazione simpatica, alternativa ed economica. Se avete eventi da suggerire, scrivetemeli! Nel deserto dei Tartari che è diventata Roma con la pandemia, ho pensato di metter su questa paginetta con gli eventi carini che ci sono in giro. Il focus è la musica dal vivo di qualità, eventi “militanti”, arte, o qualsiasi …

Continue Reading

– 1 – Viaggio d’autunno ’21

Intro Dopo aver finito di lavorare a fine settembre mi era venuta voglia di fare un viaggetto e di cambiare vita. Ho iniziato a pensare a duemila possibilità, dal tornare in Brasile, in Tanzania, andare in Messico dove tra poco ci sarà il rainbow gathering mondiale o in Tailandia a fare un corso di massaggio yoga Thai. Ho pensato così tanto che sono andato un po’ in tilt. Per fortuna il ritiro di 10 giorni di meditazione Vipassana, fatto a Lutirano (appennino tra Bologna e Firenze) a metà ottobre, mi ha un po’ calmato e chiarito le idee. Tra le …

Continue Reading

Lisbona

Appena arrivi a Lisbona, una luce abbaiante ti acceca e ti chiedi perchè non hai ascoltato quegli amici che te l’avevano detto e hai lasciato gli occhiali da sole in macchina. Dev’essere la vicinanza con l’oceano e il fatto che è tutto fatto di pietra bianca che riflette. Sta di fatto che il secondo giorno, per scappare dei turisti, sono saltato sul primo battello pubblico (con lo stesso biglietto degli autobus e metro attraversi la baia, fiume sulla quale si affaccia la città) e mi sono ritrovato in una zona che si chiama Barreiro/Ciudade. Bella popolare, e infatti la folla …

Continue Reading

Guide USE-IT

Le guide USE-IT sono super e sono quelle che mi hanno dato l’ispirazione per fare la piccola guida di Roma. Sono scritte da locali, per locali o per viaggiatori atipici, e hanno spesso dei piccoli uffici dove danno le guide stampate, ci si può lasciare o zaino per la giornata o bere un caffè https://www.use-it.travel/home

Continue Reading

Musica TOP

Musica TOP Ho da poco fatto una selezione della musica che più mi piace in questo periodo, mischiolando un po di tutto, dalla musica popolare italiana, al reggae, cumbia, salsa, samba, currulao del Pacifico Colombiano, ecc ecc. PLAYLIST SU YOUTUBE Dato che mi da un po fastidio pagare 10 euro al mese per una piattaforma di streaming musicale, da un po di tempo mi sto facendo tutti i periodi di prova gratuiti che trovo (Deezer, Amazon Music, Spotify, TIDAL,..), per poi concellare l’abbonamento prima della scadenza (essenziale il promemoria sul calendario). L’impressione che mi son fatto è che sono tutti …

Continue Reading

Peru – Celendin

This little city on the Andes near Cajamarca still keeps a fashion of ancient times. Here I met Susan, a corageous Duch women with a son, Yannick, affected by the down sidrome. She decided to stay and built up and organization supporting down people: Proyecto Yannick. Thanks to her I get to be hosted by Carlos and Tania, a family of artists, in their interesting circular house, just outside the city. There I learnt a useful technique to keep the dogs away: prentend to take a stone from the ground and launching at them. Generally it worked out!

Continue Reading